La bambina senza occhi

Autore: Alessandra Dalla Nora

Pagine: 40  Formato: 21x21cm
Pubblico: +4 years

Disponibile per tutte le lingue

Argomenti e punti di forza del libro

  • Amicizia.
  • Stati d’animo legati alla perdita di qualcosa
  • Riconoscere i valori importanti della vita
  • Prendersi cura degli altri più sfortunati
  • Dare giusto peso agli oggetti materiali o alle mode passeggere 
  • Illustrazione dai richiami gotici, molto di tendenza, con successi di vendite come Amelia fang e Mortina.

Questa è la storia di Morgana, una bambina molto strana che un giorno baratta i suoi occhi birichini per una scatola con 10 cioccolatini…
Ma quando si accorgerà di averli finiti, capirà di aver rinunciato a qualcosa di davvero importante per qualcosa di futile e passeggero.

Morgana  si spaventa, si arrabbia, si ingelosisce, diventa arrogante, nella ricerca di una nuova vista. Per sua fortuna, nonostante tutto, ci sono ancora degli amici pronti a sostenerla e aiutarla in questa difficoltà. MA solo quando capirà che le cose importanti nella vita sono le relazioni, gli affetti, l’amore, tornerà a veder il mondo con occhi nuovi e pieni di colore.

Gallery

L’autore

Alessandra Dalla Nora (classe 1988) dopo aver conseguito il diploma di illustrazione alla scuola di comics di Padova, Alessandra lavora nel campo della grafica, del murales e coltiva la sua passione per miniature, bambole e gioielli di carta. 
Nel 2018 la sua mostra “Delicate inquietudini” riscuote grande successo arrivando a 10mila visitatori in una settimana.
Tiene corsi di illustrazione per bambini della scuola materna e primaria. La bambina senza occhi è il suo primo libro.